Chi siamo

“Suoni Oltre Confine” è un’innovativa stagione di musica da camera ospitata nell’illustre Liceo Scientifico Leon Battista Alberti di Minturno. Qui, la passione per la musica classica si intreccia con l’educazione e la creatività giovanile, dando vita a un’esperienza culturale unica e rivoluzionaria.

Con sette appuntamenti distribuiti in sette mesi, la nostra stagione di musica da camera unisce giovani interpreti emergenti e compositori a musicisti di fama internazionale. Da opere inedite come quelle di Gabriele Rubeo alle prime italiane di compositori acclamati come Thomas Adès e Kaija Saariaho, ci impegniamo a esplorare nuove frontiere musicali e dare voce ai talenti del futuro.

In un’epoca di sfide per la musica classica, la nostra stagione di musica da camera offre un luogo privilegiato dove il nuovo incontra il tradizionale, creando un’armonia unica unendo persone e idee in un contesto di apprendimento e innovazione continua.

La scelta del Liceo Leon Battista Alberti come sede della nostra stagione non è casuale. Crediamo fermamente nel potere dell’istruzione e nell’importanza di integrare l’arte nella formazione dei giovani.
Attraverso questa sinergia, “Suoni Oltre Confine” diventa non solo una serie di eventi musicali, ma anche un’opportunità educativa che arricchisce studenti e appassionati di musica di tutte le età.  L
a nostra stagione si propone come un luogo di dialogo e scambio tra generazioni di musicisti e compositori. Ogni concerto è un’occasione unica per condividere idee, ispirare e essere ispirati, contribuendo a un ambiente di apprendimento dinamico e stimolante.

Invitiamo studenti, appassionati di musica, e chiunque creda nel potere trasformativo dell’arte e dell’istruzione a partecipare a “Suoni Oltre Confine”. 

Più che una serie di concerti, la nostra stagione di musica da camera è un movimento, un luogo di incontro dove l’arte e l’educazione creano infinite possibilità per il futuro.

Ciao👋! Aiuto? Chiedi in chat!
Segreteria
Salve, come posso aiutarti?